You are here

IL RAPPORTO SU TRAGITTO ALL'ITALIA DA NOSTRO RAPPRESENTANTE

Встреча диреткора "КриоРуса" с Филиппо Полистеной

Il 22 e 23 lùglio 2017 in città Mirandola all'Italia si é esercitato l'incontro della direttrice della KrioRus signora Valeria Udalova col rappresentante dell'impresa nostra KrioRus in Italia signore Filippo Polistena.

  Annunziavamo prima che signore Polistena ha svolto l'attività intensa per promuovere la crionica nella sua regione. Per ora inaugura il suo nuovo ufficcio à un dei centri commerciali di Mirandola. Inoltre ha acquisito il veicolo per esequie in grado di trasportare i criopazienti su temperatura soprabassa. Anche Valeria Udalova ha scrutato la prima variante dell'ambulanza destinata à essere rifatta alla criovettura. Signora Udalova ha anche esortato à perfezionare l'arredamento di automobile.

  Abbiamo anche concordato che i nostri ingegneri in Russia danno alla crioditta ''Polistena Human Criopreservation'' le raccomandazioni scrupolose da accomodare la criovettura alla perfusione e transito dei criopazienti.

  Anche si é adoperata la comunicazione seria e costruttiva ai volontari e nuovi collaboranti dell'ente nostro. Si é composto il piano dello sviluppo informatico, sociale e commerciale della nostra criosocietà.

  Anche fra breve creiamo à Mirandola cosidetto «il criopunto»: il posto da custodire le sostanze per perfusione già pronte chi stanno mantenendosi al congelatore per tutto il tempo. E il fatto che in caso d'urgenza i nostri impiegati sono addetti à venire al luogo di operazione, anche situato in Europa, al modo assai rapido, ma in caso d'urgenza sarà dubbioso che procura solventi con sveltezza allora che la preparazione della soluzione dei crioprotettori dal solvente non prendrà meno che 8 ore. E perché «i criopunti» cosi dove stanno tenendosi le sostanze per perfusione già fatte e congelate ed anche l'attrezzatura adatta al procedimento di perfusione saranno à bene semplificare il processo di crionizzazzione in qualsiasi paese o regione.          

  Anche signora Udalova ha notificato che, in seguito degli appuntamenti con certi cittadini rinomati, é stato ben evidente che molta gente à Mirandola conosce la crionica e sta reputandola la scienza positiva ed utile.

  Aspireremmo anche à notare che la città Mirandola chi é trovata à Emilia-Romagna ed il cui capoluogo é Modena sta standosi molto spéciale per noi, i crionisti. Se stesso é piccolo, 25 mila di cittadini circa. Però i suoi cittadini affermano che Marandola dia 4 porcenti di reddito dell'Italia. E il fatto che Mirandola sta rimanendo il centro delle technologie biomedicinali, cioé il centro di produrre di impianti diversi per biomedicina, organi artificiali, ecc.

  Dunque la crionica in Italia nasce al posto destinato à questo. Questa città é legata alla medicina e spécialmente alla perfusione. Negli intorni di Mirandola si trovano tante officine da fabbricare l'attrezzatura diversa, comprese le pompe per la perfusione.

 Tradotto da Maria Sokolova.

Поделиться